Iscriviti :

(*) denota i campi obbligatori del modulo

Il nostro processo di registrazione utilizza i cookie, inviando questo modulo di registrazione l'utente accetta la nostra politica sui cookie .

  Registrati

SDMA: valori di riferimento e significato prognostico - uno studio retrospettivo

Qual è il giusto valore soglia per il parametro SDMA? Per il presente studio sono stati analizzati profili biochimici di 16523 cani e 16454 gatti, con particolare attenzione ai parametri SDMA e Creatinina. Tutti i pazienti studiati avevano fatto più profili biochimici nel tempo durante il periodo studiato. Nel primo profilo biochimico preso in considerazione sia SDMA che Creatinina cadevano nell’intervallo di riferimento in tutti i pazienti studiati. Si è poi studiato l’andamento di SDMA e Creatinina nel tempo, in particolare dopo un primo lieve aumento di SDMA tra 15 e 19 ug/ dL. Lo studio ha evidenziato l’importanza diagnostica che anche valori di SDMA lievemente aumentati possono avere.

Relatori

Presenter
Dott.ssa Sabine Loewer
DVM
Medical Affairs Manager IDEXX
Visualizza la biografia